Xiaomi 12: schermo curvo e stereo “reale”, tutti i modelli ne avranno diritto

Xiaomi 12 dovrebbe assumere le migliori caratteristiche dello Xiaomi Mi 11, inclusi i loro schermi curvi e gli altoparlanti stereo bilanciati che offriranno un suono più impressionante rispetto ai loro concorrenti.

Xiaomi 12 Ultra concept – Credito: technizoconcept

Secondo le informazioni di Digital Chat Station, Xiaomi 12 dovrebbe utilizzare nuovamente uno schermo curvo, come già accadeva con questi predecessori. Tutti i modelli dovrebbero averne diritto, a differenza di alcuni dei suoi concorrenti come OnePlus 10 o Galaxy S22, che non avranno tutti schermi curvi.

Tuttavia, mentre lo Xiaomi Mi 11 utilizzava uno schermo curvo su tutti i lati, una prima volta a Xiaomi, i rapporti precedenti hanno indicato che il produttore potrebbe questa volta accontentarsi di uno schermo solo curvo a sinistra ea destra. Lo schermo AMOLED dovrebbe comunque misurare 6.81 pollici e offrire un’alta frequenza di aggiornamento di 120 Hz. Utilizzerebbe anche la tecnologia LTPO, che consente di variare dinamicamente la sua frequenza in base al contenuto visualizzato.

Leggi anche: Xiaomi 12 utilizzerà un sensore fotografico da 50 MP, ma ancora nessun teleobiettivo

Altoparlanti stereo bilanciati, come su Xiaomi Mi 10 Pro

Secondo Digital Chat Station, xiaomi 12 dovrebbe anche segnare il ritorno degli altoparlanti bilanciati, che offriranno un’esperienza stereo “reale”. La maggior parte degli smartphone di fascia alta ha un altoparlante sul bordo inferiore e utilizza l’altoparlante di chiamata sopra lo schermo per fornire un suono stereo. Il problema è che quest’ultimo è spesso molto meno potente dell’altoparlante dal basso.

A differenza dei suoi concorrenti, Xiaomi utilizza dallo Xiaomi Mi 10 un altro altoparlante posizionato sul bordo superiore degli smartphone, che consente di offrire una vera esperienza stereo. Sul suo Xiaomi Mi 10 Pro, il produttore cinese aveva poi utilizzato due altoparlanti bilanciati 1216, che gli hanno permesso di vincere il primo posto nella classifica audio su DXOMARK.

Lo Xiaomi 11 utilizzava anche due altoparlanti reali, ma quello in alto era leggermente meno potente di quelloin basso. Lo Xiaomi 12 dovrebbe quindi offrirgli due altoparlanti identici su ciascun lato del dispositivo, ilche gli consentirebbe di offrire un’esperienza sonora migliore rispetto ai suoi concorrenti. Sarà comunque necessario attendere i primi test per sapere se lo smartphone è all’altezza delle aspettative. Come promemoria, lo smartphone sarà presentato a dicembre in Cina.

Fonte: Digital Chat Station