OnePlus 9 RT sarà compatibile con la ricarica da 65 W, come OnePlus 9 Pro

A pochi giorni dal rilascio di OnePlus 9 RT, lo smartphone ha ottenuto la certificazione 3C in Cina. Quest’ultimo ci permette di confermare alcuni elementi della sua scheda tecnica e di rivelarceli di nuovo. Apprendiamo in particolare che sarà compatibile con la ricarica da 65 W, il che dovrebbe dargli un tempo di ricarica simile a OnePlus 9 Pro.

Crediti: OnePlus

Se crediamo alle fughe di notizie a cui è stato sottoposto, OnePlus 9 RT dovrebbe essere presentato ufficialmente il mese prossimo. Nessuna data davvero precisa all’orizzonte, ma in considerazione delle diverse certificazioni che ottiene sulla catena,non dovrebbe volerci molto per arrivare. Infatti, lo smartphone si è recentemente distinto dal Bureau of Indian Standards (BIS) che, oltre a decorarlo con la sua certificazione, ci ha permesso di conoscere meglio la sua scheda tecnica. Inoltre, il dispositivo sarebbe alimentato da un SoC Snapdragon 870 e funzionerebbe su Android 12.

Una volta che non è personalizzato, una nuova certificazione ci dà qualche dettaglio in più per entrare sotto il dente. Chiamato 3C, ci arriva questa volta dalla Cina e rivela un elemento per i meno interessanti. Oltre a offrire il 5G, OnePlus 9 RT è compatibile con la ricarica da 65 W. Così fa così come la sua controparte OnePlus 9 Pro, il che suggerisce che beneficerà quindi dello stesso tempo di ricarica. Inoltre, il documento conferma le perdite precedenti.

Sullo stesso argomento: OnePlus 9 e 9 Pro – prezzo, data di rilascio, scheda tecnica, tutto ciò che devi sapere

Ricarica della batteria da 65W, Snapdragon 870 e 4500 mAh sul programma di OnePlus 9 RT

La certificazione indica che OnePlus 9 RT sfoggia un display Super AMOLED da 6,55 pollici con una risoluzione Full HD + e una frequenza di aggiornamento di 120 Hz. Sfrutta uno strato Corning Gorilla Glass 5 per proteggerlo. All’interno, ci sono 8 GB di RAM, 256 GB di spazio di archiviazione e una batteria da 4500 mAh. Sarà anche il primo smartphone dell’azienda a offrire OxygenOS 12.

Sul lato fotografico, grande tallone d’Achille del produttore, fa meglio di OnePlus 9. C’è un sensore fotografico trippa di 50 MP per il principale, 16 MP per il grandangolo e 2 MP per il monocromatico. Il sensore selfie è da 16 MP. Secondo alcune fonti, la presentazione potrebbe avvenire il 15 ottobre. Avremo quindi la conferma di tutti questi elementi.

Fonte: mysmartprice